facebook rss

Tragedia in centro:
muore mentre stava lavorando,
lascia sette figli

SAN BENEDETTO - Sabatino Saggiomo, 60 anni, viveva a Castel di Lama. Era intento a scaricare generi alimentari in viale Secondo Moretti quando un malore lo ha colto d'improvviso

Era intento a scaricare generi alimentari in viale Secondo Moretti, pieno centro di San Benedetto, quando un malore non gli ha lasciato scampo.

È morto così Sabatino Saggiomo, 60enne di Castel di Lama, nel pomeriggio di martedì 25 maggio, mentre stava svolgendo il suo lavoro.

Inutili i tentativi di rianimarlo da parte degli operatori del 118, giunti immediatamente sul posto.

L’uomo lascia moglie e sette figli.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X