facebook rss

Ascoli Primavera,
decimo ko consecutivo:
all’Empoli basta un tempo (1-3)

CALCIO GIOVANILE - Esce dal campo ancora a mani vuote la formazione allenata dal duo Seccardini-Stallone. A Sant'Egidio i toscani archiviano la pratica nella prima frazione con una tripletta di Lipari, due su rigore. Gol della bandiera di Alagna, al quinto centro stagionale

L’Ascoli Primavera

 

di Salvatore Mastropietro

Niente da fare per l’Ascoli Primavera, che nella sfida della 25esima giornata di campionato contro l’Empoli colleziona la sua 22esima sconfitta, decima consecutiva.

Al “Secondario” di Sant’Egidio alla Vibrata, i giovani bianconeri vedono il match chiudersi già nella prima frazione. I toscani partono forte e si portano in vantaggio dopo appena 5 minuti. Baldanzi viene steso in area e Lipari dal dischetto è freddo e piazza la palla all’angolino alla destra di Bolletta. Stesso esito al 22′: gol di Lipari su rigore concesso per fallo di Pulsoni sul gioiellino classe 2003 Baldanzi. La squadra di Seccardini reagisce con un tentativo di testa di Olivieri, salvato al 30′ sulla linea da Pezzola. Proprio quando l’Ascoli sembra attaccare con costanza e pericolosità, gli ospiti chiudono di fatto il match. Lipari raccoglie dai 20 metri e pesca l’angolino siglando la propria tripletta personale.

Quinto gol stagionale per Alagna

Stesso spartito nel match anche nella ripresa. L’Empoli sfora il poker in un paio di circostanze, mentre l’Ascoli attacca senza creare veri e propri pericoli. Al 72′ occasione pericolosa per il neo entrato bianconero Palazzino con un bel destro, che termina a lato di un soffio. Al 78′ i bianconeri riescono a trovare il gol della bandiera. Palazzino si guadagna un penalty e dal dischetto capitan Alagna è freddo e spiazza Hvalic. Nel finale i ritmi, complice il caldo, si abbassano ulteriormente. Dopo quattro minuti di recupero l’arbitro Scatena fischia la fine e decreta l’ennesimo ko del campionato dei giovani del Picchio.

ASCOLI: Bolletta, Marucci (1’st Suliani), Gurini (1’st Riccardi), Ceccarelli, Pulsoni, Alagna, Franzolini (1’st Palazzino), Markovic (29’st Rosolino), Ibrahimi (20’st Cudjoe), Olivieri, Lisi. A disposizione: Raffaelli, D’Ainzara, Luongo, Re, Mangini, Colistra. Allenatore: Seccardini.

EMPOLI: Hvalic, Donati, Rizza (21′st Morelli), Degli Innocenti (21′st Rossi), Siniega 6 Pezzola, Lipari, Fazzini, Klimavicius  (15′ Ekong), Baldanzi (30′st Lombardi), Sidibe (21′st Martini). A disposizione: Fantoni, Riccioni, Fradella, Indragoli, Simic, Brkic, Mandredi. Allenatore: Buscè.

Arbitro: Scatena sezione di Avezzano.

Reti: 5’pt su rigore, 21’pt su rigore e 36’pt Lipari (E), 33’st Alagna (A) su rigore.

Note: ammoniti Ceccarelli (A), Pulsoni (A), Alagna (A), Rosolino (A), Palazzino (A).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X