facebook rss

L’aveva maltrattata nel 2014,
torna a bussare alla sua porta:
arrestato dai Carabinieri

FOLIGNANO - L'uomo, un 40enne rumeno, doveva scontare 2 anni e 2 mesi per una serie di reati nei confronti di un'anziana. Dopo essere rientrato in patria per un periodo, si è ripresentato alla porta della donna che, spaventata, ha avvertito le forze dell'ordine

Doveva scontare una pena di 2 anni e 2 mesi per maltrattamenti, lesioni ed estorsione ai danni di una 85enne, reati commessi nel 2o14.

Dopo essere rientrato per un periodo nella sua terra d’origine, però, un 40enne rumeno è avventatamente tornato sul luogo delle malefatte.

Ed è stato arrestato dai Carabinieri proprio su richiesta dell’anziana, che si è ritrovata davanti alla porta di casa proprio colui che in passato si era reso protagonista delle sue sofferenze, spaventata dall’atteggiamento a dir poco esagitato mostrato dal soggetto.

È accaduto a Folignano, con i Carabinieri intervenuti nelle ultime ore dopo la segnalazione della donna. In passato l’uomo, già noto alle forze dell’ordine, aveva risieduto a casa sua e stava provando a chiedere nuovamente ospitalità.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X