facebook rss

Montalto, recupero
dell’ex Episcopio: «Occasione
per ripopolare il centro storico»

L'OPERA ha ottenuto il finanziamento di 2,5 milioni attraverso i fondi Cipe. In parte sarà destinato ad appartamenti per giovani coppie. Il sindaco Matricardi: «Quale miglior modo per festeggiare i due anni di mandato di questa Amministrazione?»

Oltre 2,5 milioni per il recupero dell’ex Episcopio di Montalto Marche. Li ha ottenuti l’Amministrazione comunale con il progetto “Abitare tra le nuvole”. Si tratta di un contributo della Regione Marche (di 2.559.000 euro, per l’esattezza), avuto attraverso i fondi Cipe, nell’ambito del programma per interventi di edilizia residenziale nei territori del sisma.

Il sindaco di Montalto Matricardi

«Non poteva esserci modo migliore per festeggiare i due anni di mandato elettorale di questa Amministrazione – ha detto il sindaco di Montalto, Daniel Matricardi – È stato un periodo non semplice a causa dell’emergenza Covid, ma non ci siamo fermati, guardando anche oltre la pandemia e cercando in modo instancabile opportunità per migliorare e crescere. E una grande occasione è da poco diventata realtà: si tratta di un finanziamento fondamentale per lo sviluppo cittadino e un messaggio di speranza per tutti i montaltesi».

L’obiettivo principale dell’intervento sarà quello di dare una forte spinta al ripopolamento del centro storico. Il piano di riqualificazione prevede infatti di dedicare parte dell’immobile ad appartamenti per giovani coppie che vorranno vivere nel “cassero” di Montalto delle Marche.

Nel complesso, il progetto prevede di recuperare l’intero stabile per realizzare un sistema integrato di edilizia residenziale sociale e spazi di servizio per il Comune di Montalto, oltre che attrattiva anche per i Comuni limitrofi. L’idea è quella di creare uno spazio in grado di offrire alloggi abitativi inseriti in un contesto di servizi e ambienti altamente qualitativi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X