facebook rss

Il sindaco Fioravanti
sposa “Gimmi” Fontana,
il capitano dei “diabolici”

ASCOLI - Cerimonia a Palazzo dei Capitani, con il primo cittadino che ha unito in matrimonio l'ex calciatore e Valeria Galanti
Chi l’avrebbe mai detto al sindaco di Ascoli, Marco Fioravanti, grande tifoso dell’Ascoli, che un giorno avrebbe celebrato il matrimonio del capitano di quella squadra che lui, un ragazzino della curva sud, amava come tutti coloro che a quel tempo seguivano le gesta dei mitici “diabolici”?
Ed invece è accaduto. Oggi, domenica 30 maggio, il primo cittadino ha infatti unito in matrimonio, a Palazzo dei Capitani, Gaetano “Gimmi” Fontana” e Valeria Galanti.
Fontana, una invidiabile carriera da calciatore, era il leader di quella squadra che riconquistò la Serie B nel 2002 dopo sette anni di terza serie. Ed è anche uno dei pochi bianconeri ad aver indossato la maglia del Picchio in tutte e tre le categorie professionistiche: Serie A, Serie B e Serie C. Da diversi anni ha intrapreso la carriera di allenatore.
Con Fontana si allunga la lista dei giocatori bianconeri che hanno deciso di mettere le radici tra le Cento Torri. Un legame che da oggi è ancora più forte. Auguri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X