facebook rss

Festa della Repubblica
Medaglie d’Onore
per quattro cittadini del Piceno

ASCOLI - L'appuntamento è per le 9,30 in Piazza Roma, davanti al Monumento ai Caduti, dove sarà deposta una corona d'alloro. L'Alzabandiera accompagnata dall'Inno nazionale cantato da Ilenia Roscioli. Poi la consegna delle onorificenze in Prefettura

La cerimonia del 2 giugno dello scorso anno

 

Nel 75esimo anniversario della fondazione della Repubblica italiana, domani 2 giugno, ad Ascoli si svolgerà la consueta cerimonia, aperta dall’omaggio ai Caduti, poi in Prefettura, per la consegna delle Medaglie d’Onore.

L’appuntamento è per 9,30 in Piazza Roma, davanti al Monumento ai Caduti, dove si ritroveranno le principali autorità provinciali, rappresentate in forma contenuta nel rispetto delle norme anti Covid.
L’Alzabandiera sarà accompagnata dall’esecuzione dell’Inno Nazionale cantato dalla cantante lirica Ilaria Roscioli. Seguiranno la deposizione di una corona di alloro e la lettura del messaggio del Presidente della Repubblica.

A seguire, nel salone “De Carolis” della Prefettura, il prefetto di Ascoli Carlo De Rogatis, consegnerà, alla presenza dei sindaci ove risiedono gli insigniti, alla consegna delle Medaglie d’Onore, conferite con decreto del Presidente della Repubblica, per commemorare cittadini italiani, militari e civili, deportati e internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l’economia di guerra.

Quattro sono i cittadini residenti in questa provincia insigniti di tale importante riconoscimento. In particolare, una Medaglia verrà consegnata a un valoroso cittadino ancora vivente, mentre le altre tre saranno consegnate ai familiari, perché alla memoria.

Si tratta di Alfredo Pulcini (classe 1919), Giovanni Buonincontro (deceduto, ritirerà il figlio Aniello), Alberto Marinelli (deceduto, ritirerà il figlio Decio), Angelo Voltattorni (deceduto, ritirerà la nipote Leonilde).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X