facebook rss

Turismo, allo Iat
ci pensa “Lido degli Aranci”

GROTTAMMARE - L'associazione si aggiudica il progetto per l’accoglienza della città andando a gestire il punto di piazza Kursaal

Piazza Kursaal

Lido degli Aranci si aggiudica il progetto per l’accoglienza turistica della città andando a gestire lo Iat di piazza Kursaal. Che nelle intenzione dell’associazione diverrà a tutti gli effetti un punto qualificato per la valorizzazione del territorio. Con l’obiettivo di promuovere la città.

«Uno sportello di rappresentanza e di relazione diretta cui rivolgersi per ottenere informazioni sul patrimonio storico, artistico, culturale, architettonico e ambientale, sui musei, sulle strutture ricettive e sulle attività commerciali -spiegano da “Lido degli Aranci”-. Ma anche un luogo dove far conoscere le potenzialità del territorio, offrendo anche un servizio di visite guidate da richiedere all’occorrenza. Un servizio attento e dedicato al turismo attivo nonché alla divulgazione dei molti eventi di richiamo proposti anche in un periodo particolare come quello che tutti stiamo attraversando».

L’associazione si avvarrà di un team di giovanissimi collaboratori dalle spiccate capacità e conoscenze linguistiche e del territorio, con una formazione professionale adeguata al ruolo.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X