facebook rss

Incidente in superstrada:
tre auto coinvolte,
due persone ferite

MONSAMPOLO - E' accaduto sulla corsia mare-monti dell'Ascoli-mare, tra gli svincoli di Monteprandone e Monsampolo. Una vettura si è cappottata. Intervenute l'ambulanza del 118 e la Polizia Stradale. Traffico rallentato e coda

 

Una delle auto coinvolte si è capottata

Incidente stradale poco fa sulla superstrada Ascoli-mare, sulla corsia mare-monti, tra gli svincoli di Monteprandone e Monsampolo.

Tre le auto coinvolte, una delle quali si è cappottata restando al centro della carreggiata.

Numerose e immediate le telefonate, da parte dei numerosi automobilisti di passaggio, giunte alle forze dell’ordine e alla centrale operativa del 118 che ha inviato sul posto un’ambulanza per soccorrere le due persone rimaste ferite.

In base alle dinamica dell’incidente, la centrale operativa del 118 ha anche attivato l’elisoccorso. Ma il medico intervenuto sul posto ha poi annullato la richiesta, non ritenendo necessario il trasporto dei feriti all’ospedale “Torrette” di Ancona.

Il caso ha voluto che, quasi in contemporanea, “Icaro” sia voltato sul Piceno per un trasferimento cosiddetto “secondario”, cioè di un paziente già ricoverato in un ospedale locale (in questo caso al “Madonna del Soccorso” di San Benedetto) e per il quale si sono rese necessarie maggiori cure nella struttura del capoluogo dorico.

Per i rilievi, e per stabilire le cause che hanno determinato l’incidente sull’Ascoli mare, è intervenuta una pattuglia della Polizia Stradale.

Il traffico sulla corsia in direzione Ascoli ha subìto un forte rallentamento e si è anche creata una lunga coda, ma la strada non è mai rimasta bloccata.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X