facebook rss

Eccellenza:
Atletico Ascoli e Porto d’Ascoli
sbarcano ai playoff

CALCIO DILETTANTI - Conclusa la regular season del massimo campionato regionale. Festeggiano le squadre di Ciambelli e Aloisi grazie ai successi su Atletico Azzurra Colli e Sangiustese. Chiude in bellezza il Grottammare

di Salvatore Mastropietro

La regular season del campionato di Eccellenza ha fornito i propri verdetti. Continuerà il sogno di Porto d’Ascoli e Atletico Ascoli, che si sono classificate rispettivamente al primo e al secondo posto del girone B. Le due semifinali playoff, in programma domenica 13 giugno, saranno dunque Porto d’Ascoli-Atletico Gallo e Forsempronese-Atletico Ascoli, che verranno disputate in gara secca con il fattore campo a favore delle prime classificate dei due raggruppamenti.

Giordano Napolano (foto Facebook Porto d’Ascoli)

La vetta della classifica è del Porto d’Ascoli, che dopo un inizio di campionato a rilento ha ingranato la marcia del girone di ritorno. La matematica qualificazione è arrivata oggi al termine del match contro l’Atletico Azzurra Colli. I rossoazzurri hanno venduto cara la pelle, ma la differenza di motivazioni e la concentrazione degli uomini di Ciambelli ha fatto la differenza. Al 19′ ci ha pensato Giordano Napolano a sbloccare il match con un colpo da biliardo. La gara è poi restata in bilico per tutta la ripresa, complice anche grande prestazione del portiere rossoazzurro Camaioni. Il gol della sicurezza per i biancocelesti è arrivato al minuto 90 con un colpo di testa di Henri Shiba.

L’Atletico Ascoli

Dopo le due sconfitte consecutive contro Valdichienti e Porto d’Ascoli, è tornato a sorridere l’Atletico Ascoli. Sul campo della Sangiustese la squadra di Aloisi ha approcciato il match con maturità, sbloccando il risultato al minuto 22 con un bel diagonale di Mariani su perfetto assist di Giovannini. Nella ripresa gli ascolani non hanno sfruttato le diverse occasioni capitate per il raddoppio, ma la buona performance del pacchetto arretrato ha messo in cassaforte il risultato.

Massimiliano Zazzetta, tecnico del Grottammare

Se l’Atletico Ascoli può festeggiare lo storico accesso ai playoff, un grande ringraziamento andrà fatto al Grottammare. La squadra di Massimiliano Zazzetta ha, infatti, battuto in modo piuttosto netto (4-1) e senza nulla da chiedere in più al proprio campionato un Valdichienti Ponte, che arrivava alla gara con tutti i favori del pronostico. Decisive ai fini del risultato le reti nell’ordine di Carminucci (su rigore), Fuglini, Mascitti e Alighieri. Per la formazione maceratese, che ora può mangiarsi le mani, il gol della bandiera è stato siglato da Montserrat.

RISULTATI: Grottammare-Valdichienti Ponte 4-1, Porto d’Ascoli-Atletico Azzurra Colli 2-0, Sangiustese-Atletico Ascoli 0-1.

CLASSIFICA: Porto d’Ascoli e Atletico Ascoli 18 punti, Valdichienti Ponte 16, Sangiustese e Grottammare 11, Atletico Azzurra Colli 8.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X