facebook rss

Roccafluvione, soddisfazione
per il primo anno di Piedibus

IL SERVIZIO di accompagnamento a scuola dei piccoli alunni del capoluogo ha visto impegnati anche diversi volontari. Previsto per settembre il completamento dei lavori per adeguamento sismico dell'edificio che ospita le elementari

 

Un anno scolastico difficile per tutti a causa della pandemia da Coronavirus. Ha creato disagi e nuove esigenze, di fronte ai quali in molti hanno reagito. Un esempio a Roccafluvione, dove l’Amministrazione comunale ha promosso Piedibus, servizio di accompagnamento a scuola dei piccoli alunni del capoluogo, evitando così il sovraffollamento dei pulmini e favorendo un momento di socializzazione e scoperta del territorio.

Il dirigente scolastico Sergio Spurio ha subito appoggiato il progetto.

Il sindaco Francesco Leoni, nell’ultimo giorno di lezione, ha salutato insegnati e bimbi, soffermandosi sulla fortunata iniziativa, che ha visto impegnati anche diversi volontari. Ai piccoli pionieri dell’avventura Piedibus è stato consegnato un attestato di partecipazione.

«Come accompagnatrice – ha detto una di loro – ho trovato l’esperienza gratificante. E’ bello ricevere quel “Buongiorno!” dai bambini, pronti a partire con il loro zainetto, sempre puntuali ed ubbidienti.
È proprio vero che camminare giova al corpo e allo spirito. 
Desidero incoraggiare i genitori a far partecipare i bambini a questa bellissima iniziativa.

E voglio anche lanciare un appello a potenziali nuovi accompagnatori: non bisogna per forza essere genitori dei bimbi partecipanti, tutti sono i benvenuti nel nostro gruppo di volontari».

«Non appena ho saputo di questa opportunità- ha raccontato una mamma – ho iscritto subito mia figlia al Piedibus, e lei ha sempre partecipato con entusiasmo».

Gli amministratori proporranno il servizio anche per il prossimo anno. 

Novità in vista negli edifici scolastici di Roccafluvione anche dal punto di vista dei lavori: la prossima settimana arriverà per un sopralluogo la ditta vincitrice dell’appalto delle opere di adeguamento sismico della scuola elementare. L’auspicio degli amministratori è di completare l’intervento, che in seguito riguarderà anche la scuola media, antro settembre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X