facebook rss

Volley Serie C,
la Happy Car Samb
può rifarsi in gara 2

SPORT - Dopo la sconfitta di Civitanova nel primo atto delle finali playoff maschili. Rivincita sabato 12 giugno a San Benedetto. Nel campionato femminile perde la Satel. In Serie D vincono Ciù Ciù Offida e Happy Car; perdono Xentek e Ciam, Tecno Athena e Le Querce

 

Netta sconfitta per la Happy Car Samb Volley nel primo atto delle semifinali playoff del campionato regionale di pallavolo maschile. A Civitanova, contro la Volley ’79 è finita 3-0: 25-14, 25-19, 25-21. Gara 2 in programma sabato 12 giugno al PalaCurzi di San Benedetto.

Nel campionato femminile di Serie C, sconfitta interna per la Satel contro la Edilmonaldi Amandola. A Grottammare finisce 1-3: 16-25, 25-19, 19-25, 17-25. La compagine amandolese resta al comando insieme alla Pallavolo Grotta 50

Nella Coppa Italia maschile di Serie D, perde in casa al tie break la Xentek Pallavolo Ascoli opposta alla Oltremodo 3M Volley. Il match finisce 2-3: 14-25, 21-25, 25-21, 25-23, 9-15.

Nella Coppa Italia femminile di Serie D vince invece la Ciù Ciù Offida del coach Citeroni che si impone 3-0 ( 25-17, 25-9, 25-15) sulla Tecno Athena Volley San Benedetto mantenendo così il primato in classifica. Nello stesso girone C, va alla Happy Car Samb il derby con la Ciam Pallavolo Ascoli: 3-0 (25-15, 25-16, 26-24), mentre perde 3-0 (25-19, 25-23, 25-21) a Rapagnano la Scenic Le Querce Ascoli contro la Pellami Due C.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X