Quantcast
facebook rss

Dichiarata guerra ai topi,
ecco le nuove trappole

SAN BENEDETTO - Il Comune ne ha predisposte quattro che assicurano una cattura multipla di roditori di ogni tipo. Prodotto sicuro per le persone e per gli altri animali. Il loro posizionamento per ora è sperimentale
...

 

E’ iniziato oggi giovedì 17 giugno il posizionamento sperimentale delle nuove trappole per topi e roditori in genere. L’iniziativa, a San Benedetto, è del Comune dopo un confronto tra l’assessore al decoro urbano Gian Luigi Pepa e il personale del servizio Qualità urbana e della ditta “Quark” già incaricata del servizio di disinfestazione e derattizzazione.

Per ora sono state posizionate nel centro della città. Sono quattro e permettono una cattura multipla di roditori che vengono attirati e catturati di continuo.

Sono realizzate con materiali semplici e resistenti e di tratta di un prodotto sicuro per le persone, per gli altri animali e per l’ambiente visto che non vengono impiegati veleni, sostanze attrattive pericolose o inquinanti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X