Quantcast
facebook rss

Quando il comandante
partigiano Spartaco Perini
entrò in Piazza del Popolo

ASCOLI - L'Anpi celebra "Ascoli Liberata" con un picchetto, le note del Corpo bandistico di Acquasanta, un webinar e una visita guidata sui "Luoghi della Memoria"
...

L’ingresso degli Alleati in città: Spartaco Perini è il primo a destra in divisa

 

Una delle ultime immagini di Spartaco Perini

 

La sezione provinciale di Ascoli dell’Associazione partigiani d’Italia (Anpi) celebra “Ascoli Liberata”.

Lo fa oggi, venerdì 18 giugno, nel 76° anniversario, con un picchetto d’onore in Piazza Simonetti, davanti al Palazzo del Governo, dalle ore 18,30 alle 19,30. A riecheggiare saranno le note del Corpo bandistico di Acquasanta Terme “Luigi Sabatini”.

Poi alle ore 21 è in programma il webinar, con lo storico Sergio Bugiardini, “Storie e protagonisti della Liberazione di Ascoli: Spartaco Perini da Colle San Marco al Palazzo dei Capitani” che tutti possono seguire su http://meet.google.com/kzi.sfma-gdt.

Ma non è finita perchè domani, sabato 19 giugno, è prevista una visita guidata sui “Luoghi della Memoria” con partenza alle ore 11 da Largo delle Partigiane, accanto alla chiesa di Santa Maria Intervineas.

Il comandante partigiano Spartaco Perini in Piazza del Popolo si accinge a salire le scale di Palazzo dei Capitani

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X