Quantcast
facebook rss

Circolo Acli di Poggio di Bretta,
rinnovato il direttivo

ASCOLI - Entrano Francesco D’Angelo, Palmarino Luzi, Emilio Santini, Massimo Tomassetti, Domenico Vagnoni. Si riaprono ufficialmente i battenti il 1 luglio, tante iniziative in cantiere
...

di Walter Luzi

Francesco D’Angelo, Palmarino Luzi, Emilio Santini, Massimo Tomassetti, Domenico Vagnoni. Sono i nomi, in rigoroso ordine alfabetico, dei componenti neoeletti il nuovo consiglio direttivo del Circolo Culturale Ricreativo Poggese Acli.

Il nuovo direttivo al completo

La sede del circolo, a Poggio di Bretta, è tornata così a riempirsi di soci in occasione dell’assemblea annuale. Approvazione del bilancio e rinnovo del consiglio direttivo i punti all’ordine del giorno in una sala gremita al massimo della capienza consentita dal distanziamento.

La voglia di uscire di casa, per ritrovarsi con gli amici, era del resto grande per i tanti anziani di Poggio di Bretta. Messi a dura prova dal Covid, che ha precluso loro anche ogni attività sociale nell’ultimo anno e mezzo, hanno partecipato con entusiasmo confidando in una ripresa delle numerose iniziative del loro circolo. E soprattutto di questo volevano sentir parlare il presidente uscente Emilio “Mimì” Santini, dopo la scontata approvazione del bilancio 2020.

Sì. Si tornerà a vivere. O almeno ci si proverà. Si raccolgono già le adesioni per le gite a Colle San Marco, forse a luglio, e per le cure termali ad Acquasanta, nei mesi successivi, grazie al rinnovato aiuto del Comune di Ascoli. Il circolo riaprirà ufficialmente i battenti, salvo altre brutte sorprese, il 1 luglio.

Fra le nuove attività dell’associazione di promozione sociale anche la cura del monumento ai compaesani caduti in guerra. Un altro impegno a custodia della Memoria, dopo l’organizzazione, nel febbraio scorso, della manifestazione commemorativa della figura di Giuseppe Mascetti, a dieci anni dalla sua scomparsa, e celebrativa del suo glorioso Gruppo sportivo Elettrocarbonium, a mezzo secolo dall’inizio dell’attività calcistica federale. Una iniziativa, tutta on line, che ha riscosso unanimi consensi, e che ha dato lustro alla associazione di promozione sociale poggese. Fra le più attive della provincia, e puntualmente caratterizzata da una gestione sana e trasparente, molto apprezzata dai vertici locali delle Acli. Già fissata, a metà della prossima settimana, la prima riunione del nuovo consiglio per eleggere il successore di Emilio “Mimì” Santini alla presidenza, ed assegnare le varie deleghe ai consiglieri neo eletti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X