Quantcast
facebook rss

Tragedia sulla strada Lungotenna:
finisce fuori strada con lo scooter,
muore un uomo

FERMO - L'sos è scattato poco prima delle 14. Sul posto i sanitari della Croce azzurra di Porto San Giorgio, l'automedica della Verde Porto Sant'Elpidio e una pattuglia della Polizia locale. Atterrato anche l'elisoccorso ma per l'uomo non c'era ormai più nulla da fare
...

di Giorgio Fedeli

(foto Simone Corazza)

Tragedia nel primissimo pomeriggio di oggi sulla Lungotenna dove un uomo di circa 50 anni ha perso la vita dopo essere rimasto coinvolto in un incidente stradale mentre era in sella al suo scooter finito fuori strada.

La moto finita fuori strada

Immediato l’sos ai sanitari della centrale operativa del 118 che hanno così fatto scattare la macchina dei soccorsi. Sul posto si sono precipitati, a sirene spiegate, i sanitari della Croce azzurra di Porto San Giorgio e l’automedica della Croce verde di Porto Sant’Elpidio. Con loro anche una pattuglia della Polizia locale di Fermo. Al loro arrivo, i sanitari hanno trovato l’uomo in condizioni già gravissime: arresto cardiaco. E purtroppo a nulla sono valsi tutti i tentativi di rianimazione.

Dalla centrale 118, in contatto con i sanitari sul posto, data la gravità delle condizioni dello scooterista, hanno anche fatto partire la richiesta di intervento all’eliambulanza che infatti, da lì a pochi minuti, è atterrata in un campo a poche decine di metri dal punto dell’impatto. Ma per quell’uomo ormai non c’era più nulla da fare.

La dinamica dell’accaduto è ora in mano agli agenti della Polizia locale di Fermo. Resta da chiarire se l’uomo sia deceduto a causa dell’incidente o se abbia accusato un malore, risultato poi fatale, che gli ha fatto perdere il controllo dello scooter.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X