Quantcast
facebook rss

Gli orari del bus sono vecchi:
sette minorenni restano a piedi

SAN BENEDETTO - I ragazzini sono stati recuperati dai genitori dopo aver atteso per oltre un'ora l'arrivo di un mezzo pubblico della Start per tornare ad Ascoli
...

Brutta disavventura per una comitiva di sette ragazzini minorenni ascolani che venerdì scorso si erano recati al mare a San Benedetto.

Al momento di riprendere il bus della Start per tornare ad Ascoli… sono rimasti a piedi. Motivo? Gli orari affissi alla fermata del lungomare erano quelli dell’anno scorso con il risultato che il torpedone delle ore 18,20 non si è mai materializzato.

E così dopo aver atteso per oltre un’ora l’arrivo del mezzo della Start è scattato il “soccorso” dei genitori che con due macchine sono andati a riprendere i minori direttamente a San Benedetto.

Immancabile è scattata la telefonata di protesta agli uffici della Start con la società che ha comunque assicurato un rapido aggiornamento degli orari affissi alle fermate.

Il servizio di collegamento tra Ascoli e la Vallata del Tronto con il lungomare di San Benedetto è comunque fondamentale per tante persone che non dispongono di un mezzo proprio per raggiungere la spiaggia.

rp

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X