Quantcast
facebook rss

Si accoltella, un poliziotto lo salva
tamponando la ferita al collo
fino all’arrivo dei soccorsi

MONTEPRANDONE - La vittima è un uomo di 70 anni. Era riverso su una panchina della piazza centrale. Accanto a lui un coltello. E' stato trasportato ad Ancona con l'eliambulanza
...

Un poliziotto del Commissariato di San Benedetto ha salvato la vita ad un uomo nella tarda mattinata di oggi, 26 giugno.

E’ accaduto sulla piazza centrale di Monteprandone, dove una pattuglia si trovava per un normale servizio di controllo del territorio.

Un agente ha notato un uomo riverso su una panchina, si è avvicinato ed ha visto il sangue, copioso, sotto di lui ed un coltello a terra. La vittima è un 70enne del posto.

Il poliziotto non ha perso tempo. Ha dato l’allarme alla centrale operativa del 118, che ha inviato sul posto un’ambulanza medicalizzata ed allertato il servizio di elisoccorso.

Ma nel frattempo ha tamponato con le mani una profonda ferita sul collo che il 70enne, probabilmente,  si era appena autoinflitto. Ha così scongiurato il pericolo di morte per dissanguamento, fino all’arrivo dei soccorsi.

Il paziente è stato poi stabilizzato dai sanitari del 118 e issato a bordo di “Icaro”, atterrato poco dopo, per essere trasferito al Torrette di Ancona. Al momento non è in pericolo di vita.

m.n.g.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X