Quantcast
facebook rss

Circolo Nautico in lutto:
è morto Andrea Patacca
Era in Croazia per una regata

SAN BENEDETTO – Ingegnere navale, aveva 46 anni ed era il direttore tecnico del settore vela. Da un paio di giorni accusava malesseri. Si era recato in ospedale da dove però era stato dimesso dopo alcuni controlli. Il club rivierasco rispetterà due giorni di chiusura
...

Andrea Patacca

Il Circolo Nautico sambenedettese piange la scomparsa del direttore tecnico del settore vela, Andrea Patacca, avvenuta nella notte in Croazia, dove si trovava insieme a due velisti sambenedettesi per partecipare al Royal Youth European Championship nelle acque di Marina di Kastela.

Patacca, 46 anni, aveva accusato da un paio di giorni dei malesseri, ma il locale ospedale dopo alcuni controlli lo aveva dimesso. Questa mattina, al momento del raduno, la tragica scoperta.

Il direttore tecnico del Circolo Nautico sambenedettese era originario di Giulianova, dove abitava insieme alla moglie Maria Livia, infermiera all’ospedale giuliese.

Ingegnere navale, dopo una brillante carriera come velista agonista (gareggiò anche con l’attuale presidente della Federazione Italiana Vela, Francesco Ettorre, suo concittadino), Patacca diventò allenatore, per lavorare in circoli prestigiosi come quelli di Cervia, Civitanova Marche e Porto San Giorgio, prima di approdare a San Benedetto, dove il suo arrivo fece fare al settore vela del Circolo un notevole salto di qualità.

Persona positiva e sorridente, creò il team di giovani allenatori, sia della categoria Laser che della vela d’altura, che sono uno dei fiori all’occhiello del Cns, che oggi è sprofondato nel dolore più immenso, al punto che il presidente Igor Biocchi, insieme al direttivo, ha deciso che oggi e domani la sede resterà chiusa per lutto.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X