Quantcast
facebook rss

“Ridateci la piscina”,
scatta la protesta in piazza

SAN BENEDETTO - Appuntamento venerdì 9 luglio alle 18,30 alla rotonda Giorgini. Nel mirino situazione dell'impianto comunale, chiuso per problemi al tetto, e la situazione della vasca olimpionica, abbandonata da anni
...

“Ridate la piscina a San Benedetto”. Con questo slogan è stata organizzata una manifestazione che si terrà venerdì 9 luglio alle 18,30 in piazza Giorgini. Il tema, ovviamente, è quello relativo alla piscina comunale “Gregori”, attualmente chiusa al pubblico per problemi al tetto.

L’esterno della piscina

«Chiediamo ai cittadini di unirsi per la prima volta per difendere il diritto ad un servizio per la salute e lo svago di un’intera comunità quale la nostra piscina offre -spiegano gli organizzatori-. Mettiamo da parte rassegnazione e fatalismo lanciando un chiaro richiamo alla politica, facciamo squadra per raggiungere lo stesso unico obiettivo: la volontà di perseguire la nostra passione. Cerchiamo di essere coraggiosi, compatti e determinati nel difendere questo diritto di cui siamo stati pian piano privati: uno stillicidio iniziato a partire ormai dal lontano 2012 con la chiusura della piscina olimpionica esterna, fino alla più recente inagibilità della piscina interna. Nel frattempo non è stata mai attuata una azione risolutiva. Ci ritroveremo in piazza Giorgini muniti di fischietti, occhialini, cuffie, ma soprattutto di mascherine, rispettando tutte le norme di sicurezza per la salute e l’ordine pubblico e ricordando che ciascuno sarà responsabile delle proprie azioni». 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X