Quantcast
facebook rss

Green pass,
il messaggio non arriva?
Ecco il numero verde

COVID - Per ovviare alle difficoltà connesse all’ottenimento della certificazione verde, il Ministero della Salute ha attivato un recapito e un indirizzo e-mail a cui fare riferimento per ricevere l’authcode necessario per il download
...

Nonostante le linee guida diramate dal Ministero della Salute e dalle varie associazioni, la svolta “verde” dello scorso giovedì 1 luglio – data a partire dalla quale per poter prendere parte, tra le altre cose, a matrimoni, feste private ed eventi musicali e sportivi o per viaggiare liberamente senza essere sottoposti a quarantena in tutti i Paesi dell’Unione europea e dell’area Schengen è necessario esibire il green pass – continua a far parlare di sé.

A circa una settimana di distanza sono ancora in molti a non poter sfoggiare la tanto attesa certificazione verde, anche tra coloro che hanno già ricevuto la prima dose di vaccino da almeno 15 giorni, requisito indispensabile per poter scaricare il lasciapassare dal portale ministeriale in formato digitale o cartaceo.

Per poter accedere al sito ed ottenere la certificazione, infatti, è necessario fornire alcune credenziali, tra cui il codice di verifica – il cosiddetto “authcode” – che a partire dallo scorso giugno il Ministero della Salute sta provvedendo a inviare via sms ed e-mail ai diretti interessati.

Per chi non avesse ancora ricevuto il messaggio resta sempre valida l’opzione di recarsi in farmacia o da un medico di base o da un pediatra con tessera sanitaria alla mano, ma da oggi c’è una possibilità in più.

Chiamando il numero verde 1500 o scrivendo una e-mail all’indirizzo codice.dgc@sanita.it e indicando il proprio codice fiscale, la data della vaccinazione, del tampone negativo o del primo tampone positivo per i guariti, sarà possibile ricevere l’authcode sulla propria mail, ovviando così alle difficoltà nell’ottenere il green pass.

Con l’occasione, l’assessore regionale alla Sanità, Filippo Saltamartini, precisa che la struttura del servizio Sanità della Regione Marche resta comunque a disposizione per ogni genere di supporto nell’acquisizione del documento.

 

Green pass: a cosa serve, come richiederlo, quando scade Guida completa alla certificazione verde

Green pass e locali, i dubbi degli addetti ai lavori: «Servono direttive più precise»


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X