Quantcast
facebook rss

Italia campione d’Europa?
San Benedetto corre ai ripari

IN VISTA della finalissima di domenica, per evitare episodi di vandalismo e assembramenti Amministrazione comunale e Commissariato di Polizia allargano la zona pedonale e limitano il traffico sul lungomare
...

 

Per evitare il ripetersi degli episodi di vandalismo che si sono purtroppo registrati durante i festeggiamenti in occasione della vittoria agli Europei dell’Italia sulla Spagna, ma anche per ridurre il rischio di assembramenti e blocchi del traffico, a San Benedetto Amministrazione comunale e Commissariato di Polizia stanno mettendo a punto alcune misure da adottare in vista della finalissima di domenica in tv.

La Polizia Municipale con il supporto delle altre forze dell’ordine chiuderà infatti al transito il lungomare in direzione nord all’altezza dello chalet “Da Federico”. Per chi accede alla zona mare da nord, stop all’incrocio tra via Fiscaletti e viale Marinai d’Italia.

Dalle ore 20 scatterà inoltre il divieto di sosta su entrambe le carreggiate del lungomare, nel tratto compreso tra lo chalet “Da Federico” e il ponte sull’Albula.

In questo modo sarà creata una grande isola pedonale che interesserà viale Pasqualini, via delle Tamerici e il primo tratto del lungomare, all’interno della quale le persone potranno festeggiare avendo a disposizione ampi spazi senza l’ingombro di auto, moto e scooter.

Il Comune nell’occasione invita tutti a recarsi in centro a piedi evitando così di transitare sul lungomare in auto, moto e scooter.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X