Quantcast
facebook rss

Scorfena della settimana:
la Torre del Cucco
abbandonata a incuria e vandali

ASCOLI - Il premio "al contrario" assegnato da "Ascoli Nostra" mette sotto il riflettore la storica costruzione quattrocentesca sul Colle dell'Annunziata
...

Scorfena numero 2, nuova serie. “Ascoli Nostra” questa settimana, per il suo premio all’incontrario “Lo Scorfena d’Oro”, dedicato alle brutture, al degrado e all’incuria cittadina, mette sotto il riflettore la storica Torre del Cucco (XV secolo).

La base della Torre del Cucco

«Si presenta in queste condizioni da anni – denuncia il movimento d’opinione-. Viene da chiedersi se si tratta di deplorevole incuria oppure di una spettacolare e fedele rievocazione dello stato in cui venivano ridotte le nostre fortificazioni dopo i frequenti attacchi nemici. In quest’ultimo caso dobbiamo congratularci con chi ha realizzato la scenografia. Ma in caso contrario…».

Questo importante esempio di architettura militare, risalente al Quattrocento, situato sul Colle dell’Annunziata, merita certamente più attenzione anche per evitare usi impropri da parte di vandali e depredatori.  Chi di dovere entri in azione al più presto.

Premio “La scorfena d’oro”: brutture cittadine in bella vista

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X