Quantcast
facebook rss

Beach Soccer,
umori opposti in casa Samb:
squadra femminile in finale,
sconfitta amara per gli uomini

SAN BENEDETTO - Grande festa per le campionesse in carica, che nel pomeriggio proveranno a difendere il titolo contro il Napoli. Delusione, invece, per Del Mestre e compagni, puniti nel finale dal gol di Belardinelli contro il Terracina
...

 

Per la seconda volta consecutiva in appena due campionati disputati la Samb Beach Soccer femminile vola in finale Scudetto grazie a un perentorio 4-1 rifilato al malcapitato Lady Terracina International.

Le ragazze della Samb Beach Soccer

Una gara ben giocata e dominata dall’inizio alla fine, con la doppietta della “nostrana” nazionale azzurra Aida Xhaxho e i gol di Chiara Poli e Michela Marucci, servita da una giocata strepitosa della stella brasiliana Adriele Rocha, a fare la differenza. Terracina va invece in gol con Ferrazza, quando però i giochi sono ormai chiusi.

Nella giornata di oggi, domenica 25 luglio, la Samb difenderà il tricolore contro il Napoli nel match in programma alle ore 18,30 alla beach arena Riviera delle Palme. Se le ragazze possono decisamente sorridere, l’umore è ben diverso nello spogliatoio degli uomini rossoblù, reduci da una sconfitta per 3-2 contro Terracina.

La formazione maschile scesa in campo alla beach arena Riviera delle Palme

I padroni di casa hanno alzato bandiera bianca di fronte alle strepitose giocate della coppia brasiliana Duarte-Alisson, con il gol di Belardinelli a decidere sul più bello un incontro in cui la Samb – in rete con Eudin e Miceli – non ha comunque demeritato. Al di là del risultato, a farla da padrone è stata comunque l’incandescente e suggestiva atmosfera degli spalti, che è riuscita a far passare in secondo piano l’amarezza del risultato.

Ultima sfida all’arena Riviera delle Palme anche per i ragazzi del beach soccer sambenedettese, che alle 16,45 sfideranno Sicilia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X