Quantcast
facebook rss

Bacini Imbriferi,
Contisciani eletto
nella giunta nazionale

IL PRESIDENTE del Bim Tronto è il primo marchigiano a entrare nella storia del direttivo dei Bacini Imbriferi Montani d’Italia. L'elezione a Roma a lo slancio nel rappresentare Piceno e aree interne
...

Dopo la presidenza dell’assemblea nazionale della Federbim, ruolo ricoperto dal 2013, Luigi Contisciani è stato eletto come membro della giunta della Federazione Nazionale dei Consorzi Bacini Imbriferi.

Luigi Contisciani

Contisciani, dal 2010 al vertice del Bim Tronto, è il primo marchigiano a entrare nella storia del direttivo dei Bacini Imbriferi Montani d’Italia.

«È un grande orgoglio per me essere stato eletto a Roma -spiega Contisciani-. Dopo la presidenza dell’assemblea nazionale, arriva questo nuovo ruolo che svolgerò con responsabilità e soddisfazione per rappresentare al meglio il Piceno, le nostre aree interne e l’Appennino centrale. Ritengo che il grande lavoro svolto dall’ente che presiedo a livello territoriale».

La Federbim riunisce 64 Consorzi su base nazionale, in rappresentanza di circa 2.400 Comuni, andando a costituire un articolato insieme di realtà che ha saputo operare per il progresso sociale ed economico dei molti distretti rappresentati.

La federazione ha assunto nel tempo un ruolo istituzionale di assoluta rilevanza, facendosi spesso interlocutrice dei territori e fattore decisivo anche nell’iter di approvazione di una serie di provvedimenti legislativi di interesse per i sistemi economici distrettuali, con particolare riguardo per quelli montani.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X