Quantcast
facebook rss

La nuova Samb
riparte dalla Serie D:
al sindaco Piunti è arrivata
la comunicazione dalla Figc

CALCIO - Il nuovo sodalizio dovrà versa 350.000 euro comprensivo di un fondo perduto (300.000) e della fideiussione e relativa tassa per l’iscrizione al campionato di D, attraverso un assegno circolare non trasferibile da depositare entro le ore 12 del 24 agosto
...

 

di Benedetto Marinangeli

 

La nuova Samb ripartirà dalla Serie D. Ieri sera è arrivata al sindaco Pasqualino Piunti la comunicazione ufficiale da parte del presidente della Figc Gabriele Gravina. Il nuovo sodalizio dovrà versa 350.000 euro comprensivo di un fondo perduto (300.000) e della fideiussione e relativa tassa per l’iscrizione al campionato di D, attraverso un assegno circolare non trasferibile da depositare entro le ore 12 del 24 agosto.

Pasqualino Piunti (San Benedetto)

Da oggi, poi, partirà il bando per poter scegliere la nuova società rossoblù che dovrà partecipare al prossimo torneo di D. Il sindaco per questo compito, con ogni probabilità, sarà affiancato dall’avvocato Paco D’Onofrio massimo esperto di diritto sportivo.

Ieri a mezzogiorno è stata costituita l’Unione Sportiva Sambenedettese 1923 presso lo studio notarile di Maria Elisa D’Andrea. Si tratta di quella formata dagli undici imprenditori locali e che ha come soci costitutivi l’avvocato Roberto Ascani, il giornalista Mediaset Remo Croci, l’imprenditore Gianni Iacoponi, proprietario dei locali Harena e La Terrazza e Gennaro Limatola che per anni è stato a fianco del compianto presidente Ferruccio Zoboletti. Nelle prossime settimane altre personalità faranno ingresso nel nuovo club.

Remo Croci

Intanto l’imprenditore milanese ma di stanza tra  Montecarlo e Londra, Francesco Angelini ha presentato al sindaco Piunti via pec la sua manifestazione di interesse. Torna in auge anche Manolo Bucci che oggi si incontra con Piunti che potrebbe prendere in mano il pacchetto di maggioranza della nuova Samb con a fianco il gruppo sambenedettese.  Venerdì sarà la volta anche di Franco Fedeli che, pur non potendo intervenire direttamente nel nuovo sodalizio, dovrebbe garantire una forte sponsorizzazione. Senza dimenticare infine il presidente della Reggina Luca Gallo.

Intanto è arrivato anche lo svincolo d’ufficio per i calciatori della passata stagione. Andrea Cristini ha firmato un biennale con la Pro Vercelli, mentre Angelo D’Angelo si è accasato alla Cavese in D. Ruben Botta è passato al Bari mentre Rodrigo De Cianco al Picerno. Si registrano richieste di Trento e Sud Tirol per Federico Angiulli e di Foggia e Gubbio per Davide Di Pasquale. Questi ultimi due, però, potrebbero anche fare parte del nuovo progetto Samb una volta ratificato ufficialmente.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X