Quantcast
facebook rss

Dieci anni di studio
e centinaia di documenti:
l’epoca del Papa piceno
rivive in tre volumi

GROTTAMMARE - “Roma, l’Italia e l’Europa durante il pontificato di Sisto V (gli avvisi dal 1585 al 1590)”: martedì 17 agosto al Giardino comunale la presentazione della grande opera di don Vincenzo Catani
...

Dieci anni di studi, circa 80 visite presso la Biblioteca Vaticana, una scrupolosa ricerca storica e un grande obiettivo: riscoprire e far conoscere a fondo Papa Sisto V e il periodo storico del suo Pontificato. Tutto questo ha prodotto ben 3 volumi da collezione di quasi 2.500 pagine, curati da don Vincenzo Catani, archivista della Diocesi di San Benedetto-Ripatransone-Montalto. Titolo dell’opera: “Roma, l’Italia e l’Europa durante il pontificato di Sisto V (gli avvisi dal 1585 al 1590)”.

Papa Sisto V

Martedì 17 agosto, alle 18, presso il Giardino comunale, sarà proprio don Catani a presentare il suo lungo e appassionato lavoro. Presente anche il sindaco Enrico Piergallini, che farà gli onori di casa e introdurrà l’incontro, e il vescovo Carlo Bresciani.

L’evento rientra tra i numerosi appuntamenti previsti nel corso dell’estate e fino alla fine dell’anno per celebrare Papa Sisto V, di cui nel 2021 ricorrono i 500 anni dalla nascita. È quindi l’anno del Papa “tosto”, nato a Grottammare da una famiglia di Montalto delle Marche, che – nell’ambito delle iniziative sistine organizzate con la Regione Marche e il Comitato Promotore – il Comune vuole ricordare anche con questo importante appuntamento, per consentire ad un pubblico più vasto di conoscere gli importanti e poco noti documenti del pontificato del Papa marchigiano.

«Dal punto di vista della ricerca storica le celebrazioni del 2021 lasceranno un patrimonio per i ricercatori e gli archivisti del pontificato di Sisto V -spiega il sindaco Piergallini-. I tre volumi forniranno agli studiosi una quantità di materiale inedito che sarà fondamentale per le ricerche che verranno».

«In questi dieci anni sono stato quasi ogni giorno in compagnia di Papa Sisto V e del suo tempo di fine Cinquecento –ricorda Catani-. Ora posso affermare con umiltà di conoscerlo a fondo, e non soltanto per sentito dire, ma perché sono andato alle fonti dirette della vera storia. Ho creduto opportuno sobbarcarmi a questo immenso lavoro perché è tempo oramai di fare giustizia di certe frasi fatte e di certi cliché ripetuti e scontati sulla figura di un Papa così grande».

I volumi raccolgono informazioni inedite di grande valore. Si tratta di tutti gli “avvisi” settimanali che all’epoca venivano raccolti, dei resoconti provenienti dall’Italia e dall’Europa e che a Roma venivano ordinati e rimandati periodicamente alle diverse Corti. «Una sorta di giornale del XVI secolo – spiega Catani – in cui leggere di cronaca nera e rosa, così come di notizie di politica».

Gli spettatori dovranno essere muniti di Green Pass e documento e dovranno indossare la mascherina quando non potrà essere rispettata la distanza di un metro. L’evento, anche se ad ingresso gratuito, avrò un accesso limitato fino al raggiungimento dei posti disponibili.

Per partecipare all’iniziativa è consigliata la prenotazione sul sito www.eventbrite.it.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X