Quantcast
facebook rss

Incidente sul lavoro: operaio
subisce l’amputazione di due dita,
“Icaro” lo trasporta in Ancona

ASCOLI - E' accaduto alla Sabelli, dove il cinquantenne ascolano M.N. stava manovrando una pressa. Sarà sottoposto ad un intervento chirurgico durante il quale gli saranno riattaccate le dita, recuperate dal luogo dell'incidente
...

Brutto incidente nel caseificio Sabelli di Ascoli, intorno alle 14,30 di oggi, 24 agosto: un operaio, il cinquantenne ascolano M.N., ha subito l’amputazione di due dita mentre stava lavorando con una pressa meccanica. Immediato l’intervento dell’ambulanza, inviata dalla centrale operativa del 118 di Ascoli, che per il tipo di trauma, ha anche allertato l’elisoccorso.

Il personale medico, vista l’entità e la tipologia della ferita, ha confermato la necessità del trasporto del paziente all’ospedale Torrette di Ancona, in codice di massima priorità.

Sarà sottoposto ad un delicato intervento chirurgico per la ricostruzione della mano: gli verranno infatti riattaccate le dita che sono state ritrovate sul luogo dell’incidente e, dopo essere state assicurate in un apposito contenitore sterile, imbarcate sul velivolo.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X