Quantcast
facebook rss

Mobilità sostenibile
a Monteprandone:
rinnovato il parco mezzi

LA SPESA, di circa 72.000 euro, è stata finanziata per 42.000 con un bando regionale. Si tratta di un autocarro elettrico e di un piccolo fuori strada. Ecco come saranno utilizzati
...

E’ stato rinnovato il parco mezzi del Comune di Monteprandone, che ha puntato sulla mobilità sostenibile: ora, nelle dotazioni dell’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Sergio Loggi, ci sono un autocarro elettrico, a trazione totalmente elettrica, e un’utilitaria ibrida, a basse emissioni di CO2.

Si tratta di un autocarro Polaris G5 elettrico, con ribaltabile che verrà impiegato per i servizi di manutenzione del territorio e una suv Suzuki Vitara Hybrid 1.4 a servizio degli uffici comunali.

I nuovi mezzi andranno a sostituire un Ducato con oltre 30 anni di attività e una Panda immatricolata nel 2005, veicoli di categoria inferiore all’Euro 3 e, dunque, più inquinanti.

Il costo complessivo dei mezzi è di circa 72.000 euro di cui 42.000 euro cofinanziati dalla Regione Marche attraverso il bando della Regione Marche per lo sviluppo e la diffusione della mobilità sostenibile.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X