Quantcast
facebook rss

Peculato, Andrea Zambrini assolto
dopo le accuse di Travanti

ASCOLI - Il presidente del Cda di Ascoli Servizi Comunali era stato rinviato a giudizio a seguito degli esposti presentati nel 2017 e nel 2018 dall'ex assessore. La difesa degli avvocati Achille Buonfigli e Paolo Massicci
...

Andrea Zambrini è stato assolto dal reato di peculato per il quale era stato rinviato a giudizio a seguito degli esposti presentati nel 2017 e nel 2018 dall’ex assessore Claudio Travanti.

L’avvocato Buonfigli

Il presidente del Consiglio di Amministrazione di Ascoli Servizi Comunali è difeso dagli avvocati Achille Buonfigli e Paolo Massicci.

Nel corso dell’udienza di oggi mercoledì 29 settembre, davanti al Collegio presieduto da Claudia Di Valerio, il Pm Cinzia Piccioni ha svolto una ampia requisitoria, al termine della quale ha chiesto la “piena assoluzione” dell’imputato, in quanto le risultanze del processo sono state tali da escludere che Zambrini abbia commesso il reato del quale era accusato.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X