Quantcast
facebook rss

Affidato in prova ai Servizi sociali,
si intrattiene con amici pregiudicati:
21enne trasferito in carcere

IL GIOVANE si trova ora in un istituto di pena di Bologna. Era sottoposto agli arresti domiciliari per un furto, ma godeva del beneficio di poter uscire con prescrizioni. Ma non di accompagnarsi a soggetti già noti alle forze dell'ordine
...

 

Affidato in prova ai Servizi Sociali, si intrattiene con amici già noti alle forze dell’ordine e viene trasferito in carcere. E’ accaduto nel corso di controlli svolti dai Carabinieri di Ancona hanno dato esecuzione ad un’ordinanza che dispone la detenzione in istituto di pena (a Bologna) emessa a carico di un 21enne di Falconara Marittima.

La misura detentiva è scaturita da accertamenti svolti dai militari. Il 21enne, infatti, era già sottoposto agli arresti domiciliari per un furto in abitazione commesso nell’anno 2016 ma godeva del beneficio di poter uscire poiché affidato in prova ai locali Servizi Sociali. Tutto questo, però, doveva avvenire nel rispetto di numerose prescrizioni, su tutte quella di non accompagnarsi a soggetti pregiudicati.

Il 21enne, tuttavia, sfruttava il proprio permesso per intrattenersi con amici gravati da precedenti di polizia. Questo non è sfuggito ai Carabinieri, che hanno documentato le reiterate violazioni comunicandole all’autorità giudiziaria che ha emesso il provvedimento.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X