Quantcast
facebook rss

«Un anno di limitazioni, ora
la ripartenza»: 9 ragazzi ascolani
pronti ad organizzare eventi

ASCOLI - Hanno fondato l'associazione "Ap Events" e vogliono collaborare con le realtà già esistenti sul territorio. Ecco chi sono e lo spirito che li anima
...

 

Nove ragazzi ascolani pronti ad impegnarsi nella promozione sociale, nell’organizzazione di eventi culturali e sportivi, in collaborazione con altre realtà locali.

«Veniamo da un anno che ha limitato molti.
Vogliamo ripartire più carichi e più forti di prima, iniziando ad organizzare eventi, come segno di ripartenza», è questo lo spirito che ha animato Emidio Bollettini, Leonardo Acciarini, Alberto Rapagnà, Giorgio Rozzi, Manuel Carassai, Marco Romanucci, Elia Amatucci, Diego Migliarelli e Alessandro Amantiglia. Guidati dalla commercialista Milena Ciotti hanno fondato l’associazione “Ap Events”.

«Oggi finalmente – esordisce il presidente Emidio Bollettini – dopo molto tempo e lavoro possiamo rendere pubblica l’apertura della nostra associazione, tengo a precisare che non vogliamo ostacolare nessuno nel percorso già intrapreso da altre associazioni e da altri enti, ma altresì cercheremo collaborazione da parte di tutti e con tutti, qualsiasi cosa cercheremo di fare il possibile per essere disponibili se servirà una mano, nasciamo con un motto: “si vince e si perde in squadra”».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X