Quantcast
facebook rss

Il sambenedettese
Cesare Capocasa
nuovo questore di Ancona

IL DIRIGENTE superiore della Polizia di Stato, 60 anni, iniziò la carriera nel 1990 a Reggio Emilia. Fu dirigente del Commissariato a San Benedetto e, prima, a Fermo. Ha girato l'Italia ed ora ecco il ritorno nella sua regione
...

Cesare Capocasa

 

Cesare Capocasa, 60 anni, sambenedettese, è il nuovo questore di Ancona. Nel capoluogo regionale è in arrivo dalla Questura di Ferrara dove ricopriva lo stesso incarico dal 2020.

Capocasa è il fratello minore di Oreste, ex questore di Ancona tra il 2015 e il 2019, predecessore di Claudio Cracovia e Giancarlo Pallini.

L’insediamento negli uffici di via Gervasoni la prossima settimana. Nel 1990 venne assegnato alla Questura di Reggio Emilia dove ricoprì l’incarico di dirigente della Squadra Mobile fino al 1993, poi assunse la direzione prima del Commissariato di Fermo e successivamente di quello di San Benedetto del Tronto.

Nel 1999 il trasferimento alla Questura di Ravenna dove assunse l’incarico di dirigente della Mobile e la reggenza della Divisione Anticrimine. Dal 2003 le 2004 eccolo al Reparto prevenzione crimine dell’Emilia Romagna.

Nel gennaio del 2004 la promozione a primo dirigente della Polizia di Stato, e fino al 2007 ha diretto la Polizia Stradale di Torino. Dal 2007 dirigente della Divisione Anticrimine di Reggio Emilia, dal 2015 vice questore vicario a Brescia.

Ancora una promozione nel 2017, quella a dirigente superiore della Polizia di Stato: diventa questore a Imperia nel 2017, poi a Ferrara nel 2020, ed ora ecco il ritorno nelle Marche.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X