Quantcast
facebook rss

Incendio al “Sushi Kaiten”
di Corso Mazzini:
attimi di terrore, una persona intossicata

ASCOLI - Grande paura poco fa nel centro storico. Le fiamme si sono sprigionate nel locale cucina posizionato sul retro del ristorante. I Vigili del fuoco le hanno subito domate, ma c'è voluto anche l'intervento dell'ambulanza del 118. Sul posto anche la Polizia Municipale
...

Il piano cucina, all’interno del ristorante, dove si sono propagate le fiamme

 

di Andrea Ferretti

 

Momenti di grande paura, poco fa, al “Sushi Kaiten” al civico 128 di Corso Mazzini, nel centro storico di Ascoli, in corso Mazzini a pochi metri da Piazza del Popolo.

I Vigili del fuoco, prontamente intervenuti, sono riusciti per fortuna ad evitare il peggio domando in pochi minuti le fiamme che si sono sprigionate nel locale cucina, posizionato sul retro del ristorante.

I danni non sono rilevanti, ma all’interno del locale, in quel momento, c’erano alcuni dipendenti. Uno di loro, rimasto leggermente intossicato dal denso fumo, è stato soccorso e trasportato in ospedale dai sanitari che la centrale operativa del 118 ha spedito sul posto. Fortunatamente le sue condizioni non destano preoccupazione.

C’è stato una grande trambusto e il tratto interessato di Corso Mazzini è diventato off limits proprio nell’ora di punta del classico passeggio della domenica pomeriggio.

A tenere a bada i curiosi ci hanno pensato gli agenti del Polizia Municipale che sono arrivati lì insieme ai pompieri, intervenuti con ben tre automezzi.

 

L’ambulanza mentre sta portando via la persona rimasta intossicata


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X