Quantcast
facebook rss

Marcia: a Grottammare
il maceratese Antonelli si laurea
campione italiano della 35 km

SPORT - Il 27enne maceratese dell'Aeronautica al terzo titolo assoluto in carriera nella marcia dopo quelli ottenuti nel 2016 e 2019 nella 50 km. Successo del "Trofeo Serafino Orlini" organizzato dal Centro Marcia Solestà in collaborazione con Comune e Fondazione Simona Orlini
...

Il gruppo di testa con Michele Antonelli (terzo da sinistra) che poi vincerà

 

Ultime sfide tricolori per la stagione della marcia a Grottammare in occasione del “Trofeo Serafino Orlini” organizzato dal Centro Marcia Solestà di Ascoli. Nel Campionato italiano della 35 chilometri è il maceratese Michele Antonelli (Aeronautica) a prendersi la vittoria e il tricolore sulle strade della sua regione.

In riva all’Adriatico il 27enne dell’Aeronautica, al terzo titolo assoluto in carriera dopo quelli ottenuti nella 50 km (2016 e 2019), conquista la prima edizione della rassegna nazionale al maschile sulla distanza, che dal 2022 sarà inserita nel programma di Mondiali ed Europei.

Con il tempo finale di 2h33’40” precede di quasi tre minuti il piemontese Stefano Chiesa (Carabinieri), secondo in 2h36’39”, terzo il toscano Gianluca Picchiottino (Fiamme Gialle, 2h37’32”). Tra gli under 23 si impone Aldo Andrei (Valsugana Trentino) in 2h38:13 davanti a Riccardo Orsoni (Fiamme Gialle, 2h38’45”).

Nella gara under 18, per i Campionati italiani Allievi nella 10 km altra conferma dei due giovani dominatori della stagione. La prova maschile vede svettare di nuovo Diego Giampaolo (Fiamme Gialle Simoni) che in 45’45” ripete il successo dell’anno scorso e completa la tripletta di titoli nel 2021 dopo quelli su pista indoor e all’aperto. Anche al femminile c’è il tris stagionale per Giada Traina (Atletica Livorno) con 48’47” diventando la terza italiana di sempre in questa categoria.

Tra le tante competizioni della giornata, anche la 20 km valida come ultima tappa dei Societari. In evidenza Nicole Colombi (Carabinieri): la 25enne bergamasca, che chiude in 1h30’24”.

Presenti all’evento e alle premiazioni il sindaco Enrico Piergallini, che ha donato un’opera dell’artista Pericle Fazzini all’oro olimpico Antonella Palmisano, ospite d’onore, il vice sindaco Alessandro Rocchi, l’assessore comunale Alessandra Biocca, il presidenti di Coni Marche e Fidal Marche Fabio Luna e Simone Rocchetti, gli organizzatori del Centro Marcia Solestà capitanati da Vincenzo Ferretti, Tina Orlini in rappresentanza della Fondazione Simona Orlini Onlus.

 

Antonelli (a destra) con l’altro marchigiano Brandi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X