Quantcast
facebook rss

Doppia mostra a Forte Malatesta,
sabato il taglio del nastro

ASCOLI - "Il tempo, lo sbaglio, lo spazio: Gino De Dominicis" e la monografica "Omaggio a Cecco d'Ascoli" curate da Andrea Bruciati e Stefano Papetti saranno visitabili fino al 27 marzo 2022
...

 

Forte Malatesta

Viene presentata giovedì 28 ottobre alle ore 16 a Forte Malatesta di Ascoli, per la Biennale d’Arte Contemporanea-Rassegna Nazionale “Premio Marche 2021”, vengono presentate la mostra “Il tempo, lo sbaglio, lo spazio: Gino De Dominicis” e la monografica “Omaggio a Cecco d’Ascoli”, a cura di Andrea Bruciati, con la collaborazione di Stefano Papetti, i quali saranno presenti insieme all’assessore comunale alla cultura Donatella Ferretti, Arianna Trifogli e Stefano Tonti dell’Associazione marchigiana iniziative artistiche (Amia).

Da sabato 30 ottobre (inaugurazione ore 16,30) al 27 marzo 2022 Forte Malatesta ospiterà la mostra “Il tempo, lo sbaglio, lo spazio: Gino De Dominicis”, da cui è tratto il tema di quest’ultima edizione a cura di Andrea Bruciati. Alla mostra sarà affiancata, sempre a Forte Malatesta, una esposizione a carattere monografico curata da Stefano Papetti e dedicata a Cecco d’Ascoli. A corredo, sarà allestita anche la mostra dei tredici artisti marchigiani vincitori della “Rassegna regionale 2018” a cura di Paola Ballesi, con le opere esposte nella Pinacoteca di Ascoli.

Info e prenotazioni: 0736.298213 – 333.3276129


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X