Quantcast
facebook rss

Terremoto: sospesa parte
della circolazione ferroviaria

STOP alla linea tra Rimini e Ancona, tra Falconara Marittima e Fabriano e tra Civitanova e Fabriano dopo la scossa sismica di oggi nel Pesarese
...

Dopo la scossa sismica di oggi nel Pesarese sono rimasti fermi alcuni treni.  In particolare, la circolazione ferroviaria è stata sospesa tra Rimini e Ancona, tra Falconara Marittima e Fabriano e tra Civitanova e Fabriano. Stando a quanto riportato da Trenitalia, i convogli fermi sono: FR 9805 e FB 8816 nella stazione di Fano, FB 8818 a Loreto, due merci a Cattolica, un regionale, il 3819, a Montemarciano; il 3911 a Pesaro, il 23849 a Macerata.

La Protezione Civile è stata informata sia centralmente che territorialmente. I servizi di bordo sono attivi.  L’assistenza viaggiatori di Trenitalia si sta recando nelle stazioni di Rimini, Ancona, Bologna Centrale, Pescara e Foggia. Il personale di Protezione Aziendale è stato attivato per l’eventuale supporto. Il personale si è attivato anche a Fano per dare assistenza a 825 viaggiatori presenti sui treni 8805 e 8816.

La terra trema nelle Marche, l’epicentro nel Pesarese

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X