Quantcast
facebook rss

Fiorello, quattro serate
al Ventidio Basso
nella sua “tripletta” marchigiana

ASCOLI - E' iniziata subito la corsa al biglietto per lo show del grande mattatore che sarà in città mercoledì 8, giovedì 9, venerdì 10 e sabato 11 dicembre. In regione sarà protagonista anche a Civitanova e Senigallia. Sotto le Cento Torri c'era stato nel 2015 e, prima ancora, negli anni Novanta ai tempi del "Festivalbar"
...

Rosario Fiorello (foto da rosariofiorello.it)

 

Dopo la straordinaria accoglienza ottenuta con l’annuncio del suo ritorno a Senigallia (Ancona) e Civitanova (Macerata), Rosario Fiorello aggiunge nuove serate nelle Marche e torna, attesissimo come sempre, anche ad Ascoli.

Gli appuntamenti sono per mercoledì 8, giovedì 9, venerdì 10 e sabato 11 dicembre al Teatro Ventidio Basso.

Un ritorno il suo dopo lo show del 2015 e, prima ancora, a inizio carriera negli anni Novanta quando Piazza del Popolo era ormai tappa fissa del “Festivalbar”.

Le prevendite sono aperte da oggi, martedì 9 novembre, nei punti vendita abituali e online su “ticketone.it” e “vivaticket.com”.

Si tratta di quattro show irripetibili in cui Fiorello torna finalmente al calore del pubblico in teatro dopo cinque anni di assenza, con uno spettacolo coinvolgente, in continua evoluzione e, di serata in serata, mai uguale. Ovvero il marchio di fabbrica di un artista che lascia sempre la sua impronta personalissima nel copione dello show.

Improvvisazioni ed esperimenti scenici, invenzioni mimiche, interazione con il pubblico in sala e incursioni di ospiti a sorpresa. Insomma, una scaletta musicale fluida e l’innesto di momenti di spettacolo fuori copione.

Non mancheranno ovviamente i riferimenti all’attualità, lo sguardo acuto e ironico dell’artista sull’Italia e gli italiani, sui cambiamenti degli usi e costumi, sempre all’insegna della leggerezza e del buonumore.

Un rapporto lungo e speciale quello di Fiorello con il suo pubblico, conquistato e rinnovato ogni volta durante le sue tournée di successo in questi anni: da “Stasera paghi te!” (2001-2003) a “L’ora del Rosario” (2015-2016) passando per “Fiore, nessuno e centomila” (2003-2004), “Volevo fare il ballerino…” (2005-2007), “Volevo fare il ballerino… e non solo!” (2007), “Fiorello Show” (2009-2010), “Buon Varietà” (2011).

Sul palco, accanto al grande mattatore, la sua consolidata band di sempre, con musicisti che strizzano l’occhio al varietà, capaci di accompagnare Rosario anche nelle sue mille improvvisazioni.

Lo spettacolo è scritto da Rosario Fiorello insieme a Francesco Bozzi, Pigi Montebelli e Federico Taddia. La parte musicale è curata da Enrico Cremonesi.

Info: biglietteria del Teatro Ventidio Basso 0736.298770 – Amat 071.2072439


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X