Quantcast
facebook rss

Cotton Jazz Club,
c’è il quartetto di Kirke Karja

ASCOLI - Il 12 novembre terzo appuntamento con la nuova stagione live. La pianista estone dirige il quartetto con Kalle Pilli (chitarra elettrica), Raimond Mägi (contrabbasso) e Karl-Juhan Laanesaar (batteria). Le immagini del concerto di Mirabassi
...

Dopo con Fabrizio Bosso, seguito dal trio Mirabassi-Renzetti-Taufic (sotto le immagini del live), il Cotton Jazz Club cala tris con la pianista Kirke Karja.

Kirke Karja

L’appuntamento è per venerdì 12 novembre alle 21 nella sede dei concerti di viale del Commercio, per quello che rappresenta dunque il terzo appuntamento della stagione numero 32 del glorioso club.

La musicista estone dirige il suo omonimo quartetto composto da Kalle Pilli (chitarra elettrica), Raimond Mägi (contrabbasso) e Karl-Juhan Laanesaar (batteria). Musiche di misteriosa bellezza, a volte cupe e introspettive ma dotate sempre di forte intensità.

Nell’aprile del 2016 il quartetto ha pubblicato il suo primo disco, nel 2017 è stato selezionato per esibirsi al festival 12points e nel 2018 ha suonato al prestigioso festival tedesco “Jazzahead!”. Nel 2018 ha vinto un importante premio: Estonian Jazz Band dell’anno. Ha tenuto più di 80 concerti in tutta Europa e in Asia.

Le foto del concerto di Mirabassi-Renzetti-Taufic realizzate da Pierluigi Giorgi 

Gabriele Mirabassi al clarinetto

Cristina Renzetti (voce)

Roberto Taufic (chitarra)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X