Quantcast
facebook rss

Nereto-Porto d’Ascoli 1-2:
grande vittoria in rimonta
firmata da bomber Napolano

SERIE D - La squadra di Ciampelli parte male e va sotto di un gol, poi pareggia con un autogol causato dal capitano. E a cinque minuti dalla fine, l'ennesima magia dell'attaccante che regala i tre punti
...

I giocatori del Porto d’Ascoli si abbracciano dopo il gol

 

Napolano con il presidente Massi che indica 3, come i tre punti portati a casa

Grande Porto d’Ascoli che va sotto di un gol, pareggia e poi vince nel finale. Tre punti a Nereto firmati Napolano che ha segnato il gol della vittoria dopo aver messo lo zampino su quello del momentaneo pareggio, causato da un autogol degli abruzzesi.

Partono forte gli abruzzesi che al 3′ centrano l’incrocio dei pali con Santangelo. All’8′ si sblocca il risultato: cross di Maydani e piattone vincente di Boito: 1-0.

La squadra di Ciampelli accusa il colpo ma al 21′ agguanta il pari con un autogol di Jara sulla conclusione di Napolano. Il tempo si chiude con il Porto d’Ascoli in avanti e il tentativo di Verdesi al quale si oppone Diglio.

Al 7′ della ripresa un brivido per il Nereto con la traversa centrata da Battista che avrebbe meritato maggior fortuna. Napolano comincia a fare le prove al 15′ ma il suo destro si perde di poco sul fondo. Stesso copione al 29′ quando il bomber ci prova da fuori area e la sfera finisce alta non di molto.

E al 40′ ecco che si materializza il ribaltone: Battista imbuca bene per Napolano, Ferrini non ci arriva e la conclusione del capitano è quella della definitivo sorpasso e di tre meritati punti.

NERETO (3-5-2): Diglio, Kuqi, Scatozza, Ferrini, Jara, Ristowski, Santangelo, Maydani, Pedalino (45′ Montano), Nardini, Boito. A disposizione: De Luca, Offidani, Pietanesi, Andrulli, Balducci, Cipriani, Volunni. Allenatore: Bitetto

PORTO D’ASCOLI (4-3-3): Testa; Petrini, Sensi, Passalacqua, Pasqualini; Petricci (25’st Nociaro), Evangelisti (40’st Pietropaolo), D’Alessandro; Verdesi, Battista (37’st Rossi), Napolano. A disposizione: Finori, Aliffi, Msssi, Clerici, Monachesi, Sabatini. Allenatore: Ciampelli

Arbitro: Pasculli di Como (assistenti Gookooluk di Civitavecchia e Serra di Tivoli)

Reti: 8’pt Boito (N), 21’pt autogol di Jara (P), 40’st Napolano (P)

Note: ammoniti Montano (N) e D’Alessandro (P). Angoli 4-3 per il Nereto

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X