Quantcast
facebook rss

Va allo stadio col green pass di un amico:
30enne denunciato e multato

CONTROLLI - I Carabinieri di Sant'Egidio alla Vibrata (Teramo) hanno beccato il giovane, un incensurato del luogo, che non ha saputo resistere alla fede calcistica e, pur di seguire la sua Santegidiese, si è presentato allo stadio con un certificato verde non suo
...

 

I Carabinieri della Stazione di Sant’Egidio alla Vibrata hanno identificato un 30enne incensurato del luogo, tifoso della locale squadra di calcio della Santegidiese, che era entrato nello stadio senza green pass eludendo quindi i controlli anti covid del personale incaricato.

Ha esibito il “certificato verde” di un suo conoscente, per cui poco dopo è stato fermato dai militari dell’Arma che lo hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Teramo per il reato di “sostituzione di persona”.

Il trentenne è stato anche multato per l’accesso alla manifestazione sportiva senza il green pass. La partita in questione era Santegidiese-Miano del campionato abruzzese di Promozione.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X