Quantcast
facebook rss

Il presepe dei Vigili del fuoco
quest’anno ai Giardini pubblici

ASCOLI - Dodici grandi sagome illuminate a led. E lì accanto l'albero di Natale donato dalla ditta Panichi che da tempo si sta prendendo cura di questo angolo verde nel centro della città. Mercoledì 8 dicembre anche il sindaco per l'accensione delle luminarie
...

 

Anche quest’anno i Vigili del fuoco di Ascoli regalano alla città un presepe costruito con le loro mani. Sono sedici sagome grandi dimensioni, il tutto allestito ai giardini pubblici di Corso Vittorio Emanuele, curati dalla ditta Panichi che ha risposto all’iniziativa “Adotta un monumento, un’aiuola, un’area verde, una rua”.

Ogni figura sarà illuminata da un led e vicino alla scala di accesso ai giardini è possibile scansionare con il proprio smartphone un Qr Code che permetterà di visionare i presepi del passato realizzati dai pompieri ascolani. Come quello che venne posizionato sotto al Ponte di Cecco, nel 2016 (l’anno del terremoto) alla Rocca di Arquata, quello all’interno del Teatro Romano.

In occasione delle festività, la ditta Panichi ha posizionato un albero di Natale alto sette metri, ovviamente illuminato. All’accensione delle luminarie, alle ore 18 di domani mercoledì 8 dicembre, interverranno oltre a rappresentanti della ditta Panichi, il sindaco Marco Fioravanti e il comandante dei Vigili del fuoco Luca Verna.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X