Quantcast
facebook rss

Riparte il Circolo Cittadino

ASCOLI - Dopo i lavori post sisma nel palazzo che lo ospita in Corso Mazzini, il nuovo debutto con una conferenza del professor Collazzoni alla presenza del sindaco Fioravanti, del vice Silvestri e del presidente del Consiglio comunale Bono
...

L’intervento del sindaco Fioravanti al Circolo Cittadino

 

Il Circolo Cittadino di Ascoli riprende le attività dopo la chiusura per i lavori post sisma nel palazzo che lo ospita in Corso Mazzini.

Per l’occasione si è svolta una conferenza tenuta dal professor Ercole Collazzoni sulla presenza di un Corpo di avieri ad Ascoli tra il 1935 ed 1943. Presenti il sindaco Marco Fioravanti, il vice sindaco Gianni Silvestri, il presidente del Consiglio comunale Alessandro Bono, il capo di gabinetto del sindaco Alessandro Valeri.

Il presidente del Circolo Mario Stipa ha fatto gli onori di casa, alla presenza anche dei rappresentanti delle Associazioni combattentistiche e d’arma. Mario Tacchini, presidente provinciale della Federazione Nastro Azzurro, ma anche consigliere comunale e membro dei direttivo del Circolo Cittadino , ha ricordato «l’importanza di mantenere sempre viva la memoria storica attraverso questi incontri che il Circolo Cittadino, patrimonio della città, sarà ben lieto di ospitare».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X