Quantcast
facebook rss

Incendio alla Sentina:
«Forte apprezzamento
per la posizione presa dal sindaco»

SAN BENEDETTO - Parole di elogio di Ruggero Latini, presidente del Comitato d'indirizzo della "Riserva Naturale Regionale Sentina", per Spazzafumo il quale, nell'ambito di un eventuale procedimento giudiziario, procederà a far costituire il Comune parte civile
...

L’intervento dei Vigili del fuoco alla Sentina

 

Dopo l’incendio di ieri, venerdì 14 gennaio, nella Riserva Naturale Sentina di Porto d’Ascoli, il presidente del Comitato di indirizzo, Ruggero Latini, assicura che verranno effettuati i necessari controlli per valutare le conseguenze causate dalle fiamme e i tempi di recupero ambientali.

Ingresso alla Sentina, tra tamerici (a sinistra) e canne (a destra) (foto Gabriele Vecchioni)

«Ancora una volta la Sentina è fatta oggetto di atti vandalici – dice Latini – sembra infatti che l’incendio di ieri sia opera di qualche scriteriato. Tale episodio ripropone la problematica sempre presente alla nostra attenzione di vigilare e di presidiare quanto più possibile il territorio della Riserva Sentina.

Nel ringraziare quanti, consapevoli di tutelare un importante patrimonio ambientale, hanno tempestivamente segnalato l’incendio – aggiunge – esprimo il mio forte apprezzamento al sindaco Spazzafumo che ha manifestato la sua ferma volontà di procedere affinchè nell’ambito di un eventuale procedimento giudiziario il Comune, quale ente gestore della Riserva Sentina, si costituisca parte civile nei confronti dei responsabili. Le parole del sindaco, non scontate – conclude Latini – oltre ad essere segno di attaccamento rappresentano un approccio positivo per la realizzazione del programma d’azione per lo sviluppo delle potenzialità della Riserva».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X