Quantcast
facebook rss

La Riviera pronta
ad ospitare il grande rugby

SAN BENEDETTO - Formalizzata la disponibilità ad accogliere i test match della Nazionale nel triennio 2022-24. La decisione del Comune dà seguito all'esperienza dell'agosto 2019, quando Italia-Russia portò più di 10.000 spettatori in loco
...

 

Avanzata ufficialmente la candidatura per ospitare i test match della Federazione Italiana Rugby per il triennio 2022-24 e per tutte le iniziative d’interesse collegate. La decisione dà seguito all’esperienza dell’agosto del 2019, quando San Benedetto ospitò l’incontro pre-mondiale tra le nazionali di Italia e Russia, evento che portò più di 10.000 spettatori allo stadio “Riviera delle Palme” e che fu trasmesso sulle reti nazionali.

Un momenti di Italia-Russia disputata a San Benedetto nel 2019

«Il rugby è uno sport che ha molto da insegnare a chi lo pratica e a chi lo segue – dice l’assessore allo sport Cinzia Campanelli -. I valori del gioco di squadra, della fiducia, disciplina e rispetto dell’altro, anche se avversario, sono un riferimento per chiunque. Con questa candidatura intendiamo anche offrire la possibilità a questa disciplina di diffondere questi principi anche al di fuori del suo ambito di attività, oltre ovviamente a cogliere l’opportunità di dare lustro al nostro territorio. Riportando il rugby internazionale in Riviera, infatti, accendiamo nuovamente i riflettori mediatici non solo sulla città. Inoltre, rinnovando il sodalizio tra il Comune e l’Unione Rugby San Benedetto, da anni attiva nell’organizzazione di eventi collegati alla disciplina, vogliamo ampliare la collaborazione a tutte le realtà affiliate alla Federazione Italiana Rugby del comprensorio».

«La città dispone di due impianti che possono essere impiegati per ospitare gli eventi organizzati dalla Fir – continua l’assessore Campanelli-. Vogliamo dunque valorizzare sia lo stadio “Riviera delle Palme” sia il campo “Nelson Mandela” con la speranza di vederci giocare di nuovo i campioni del rugby internazionale».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X