Quantcast
facebook rss

Allo IOM quasi 2.000 euro
dalla “Carica dei Babbi Natale”

ASCOLI - Il ricavato dell'iniziativa che si svolge ogni anno nel giorno della Fiera di Natale. Giuseppe Cinti e Claudio Agostini di "Ascoli da Vivere" hanno consegnato il ricavato alla presidente Ludovica Teodori
...

 

Ad Ascoli la “Carica dei Babbi Natale” ha consegnato il ricavato della raccolta fondi alla locale associazione IOM. Lo ha fatto con il presidente Giuseppe Cinti e il vice Claudio Agostini dell’associazione “Ascoli da Vivere” che hanno incontrato nella sede dello IOM la presidente Ludovica Teodori.

E’ stato il capitolo finale dell’ennesima iniziativa solidale della “Carica dei Babbi Natale” nei confronti delle associazioni di volontariato che operano sul territorio. La raccolta è come sempre avvenuta il giorno della Fiera di Natale.

Quest’anno sono stati consegnati 1.895 euro grazie anche al prezioso contributo della famiglia Brandimarte e dell’azienda Geta. Lo IOM li utilizzerà per sostenere la sua attività di assistenza domiciliare ai malati oncologici di Ascoli e provincia, ma soprattutto per portare avanti l’iniziativa “Traguardo prevenzione” che fornisce esami gratuiti per prevenire l’insorgere di patologie oncologiche.

In occasione della consegna, “Ascoli da Vivere” ha omaggiato lo IOM anche del premio “SiAmo Ascoli – Gesti d’amore per una città migliore”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X