Quantcast
facebook rss

Atletica indoor: tre ascolani
all’assalto del tricolore

SPORT - Oggi e domani nell'impianto anconetano i Campionati italiani Juniores e Promesse. Occhi puntati sui tre portacolori dell'Asa Ascoli: Ilenia Angelini (60 metri), Laura Giannelli (alto) e Valerio De Angelis (triplo)
...

Laura Giannelli (foto Andrea Muti/Fidal)

 

Ilenia Angelini (terza da sinistra)

Oggi sabato 5 e domani domenica 6 febbraio, due giorni di gare al Palaindoor di Ancona dove vanno in scena i Campionati italiani Juniores e Promesse, per la 28esima volta su 47 edizioni. Quasi ottocento i partecipanti in rappresentanza di oltre 250 società. I titoli da assegnare sono 52: 22 oggi e 30 domani. Un weekend di gare che sarà trasmesso integralmente in diretta streaming su www.atletica.tv.

Si sfidano i migliori talenti under 20 e under 23. Le Marche si presentano con 30 atleti ai nastri di partenza e diverse possibilità di medaglia. Tra questi anche tre bianconeri dell’Asa Ascoli

Valerio De Angelis

Al via nei 60 metri juniores Ilenia Angelini, bronzo un anno fa, che quest’anno con il tempo di 7”51 è già arrivata a due centesimi dal suo record regionale assoluto. La 18enne ha conquistato in carriera anche due argenti all’aperto, nei 200 Allieve e nei 100 Juniores.

Si presenta da capolista stagionale con 1,77 nell’alto juniores Laura Giannelli, terza all’aperto nella rassegna tricolore under 18 della scorsa estate.

Ed entra in azione, con la possibilità di un piazzamento di vertice, anche il triplista Valerio De Angelis, che tra gli under 23 ha la seconda misura di accredito

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X