Quantcast
facebook rss

Stefano Accorsi il 22 e 23 febbraio al Ventidio Basso

ASCOLI - Al teatro con il nuovo spettacolo "Azul. Gioia, furia, fede y eterno amor". Nelle Marche il tour prosegue a Jesi e Fermo
...


 

Stefano Accorsi nei teatri marchigiani con il nuovo spettacolo “Azul. Gioia, furia, fede y eterno amor”, scritto e diretto da Daniele Finzi Pasca, con Luciano Scarpa, Sasà Piedepalumbo e Luigi Sigillo.

 

L’attore sarà di scena al Teatro Ventidio Basso di Ascoli martedì 22 e mercoledì 23 febbraio. Entrambi gli spettacoli alle ore 20,30 (info biglietteria 0736.298770 e biglietti online su circuito “vivaticket”).

 

A seguire, il 24 e 25 febbraio sarà al Teatro Pergolesi di Jesi (Ancona), il 26 e 27 al Teatro dell’Aquila di Fermo. In tutti e tre i casi si tratta delle stagioni promosse da Comune e Amat.

 

LA TRAMA – In una città dove il gioco del pallone è febbre, amore e passione quattro amici fanno i conti con le loro rispettive vite e facendo affiorare ricordi, provano a ricostruire una serenità andata a pezzi. Nella loro semplicità, hanno qualcosa di molto singolare e unico che li accomuna; la passione folle per la squadra del cuore e infanzie originali, quasi fiabesche. Sono fatti di materia semplice come il pane, ma la domenica, allo stadio si fanno travolgere da una furia che ogni volta li spazza e li sconquassa. C’è gioia, amarezza, ironia e tanta voglia di sorridere mentre evocano le vittorie, i momenti di estasi, le sconfitte e le tragedie che hanno condiviso negli anni. Una storia di gente semplice, unita da un’amicizia inossidabile che li aiuta ad affrontare la vita stringendosi in un abbraccio delirante e commovente.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X