Quantcast
facebook rss

“E’ Carnevale pe’ tutte”: vincono “i cantieri” di Roberto Lauretani e Marco Regnicoli

ASCOLI - La cerimonia di premiazione del concorso online organizzato dall'associazione culturale "Futura" ospitata nella Sala della Ragione di Palazzo dei Capitani. Tra i bambini trionfa il piccolo Sami. Tutti i premiati
...

I premiati del concorso a Palazzo dei Capitani

Il video dei cantieri “Cappotto sì! Pellccia no! 110% di dubbi” di Roberto Lauretani e Marco Regnicoli il vincitore assoluto del concorso mascherato online “È Carnevale pe’ tutte” organizzato dall’associazione culturale ascolana “Futura”.

La cerimonia di premiazione si è svolta nella Sala della Ragione di Palazzo dei Capitani. Presenti i partecipanti, il direttivo dell’Associazione, l’assessore comunale Massimiliano Brugni, il consigliere comunale Emidio Premici (ha condotto la serata) e l’Avis – tra i partner dell’iniziativa – con il presidente onorario Paolo Angelini (l’ultimo “Re Carnevale” nel 2020) e Augusto De Rossi.

Luca Carboni, presidente di “Futura”: “Il concorso è nato non per sostituirci alla piazza, bensì, visti i due anni di emergenza sanitaria che hanno cancellato tanti appuntamenti carnascialeschi, per tramandare proprio quelle emozioni e quella passione che noi ascolani abbiamo per il Carnevale”.

Tra i vincitori della categoria Junior, dedicata alla foto di bimbi fino ai 10 anni che raccoglieva più like sulla pagina Facebook di “Futura”, il piccolo Sami che ha trionfato mascherato da soldato con ben 472 “mi piace” aggiudicandosi 100 euro in buoni acquisto. Sempre tra i bambini, il piccolo Jacopo e la sua maschera da vampiro si è portato a casa il Premio Avis. Tutti i bambini presenti hanno ricevuto un piccolo omaggio dall’associazione per aver partecipato alla competizione.

Nella categoria video primo premio di 350 euro in buoni acquisto alla scena girata da Lauretani e Regnicoli che, tra “cappotti” e “pellicce”, hanno scherzato sui cantieri del Superbonus. Al 2° posto Pietro Cordoni con il video “Le sorelle Alzheimer” (200 euro in buoni acquisti) che si è aggiudicato anche il Premio Speciale Avis. Al 3° “La Casa piena de carta” di Antonello e Nadia (100 euro in buoni acquisti). La sezione social, con 611 like, è stata vinta da “Iside e Mia” (350 euro in buoni acquisto).

La giuria era composta da Monica Di Francesco e Valeria Poli di “Futura” e presieduta da Maria Antonietta Gagliardi.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X