Quantcast
facebook rss

Salute, pace e legalità nel ricordo di Carlo Alberto Dalla Chiesa

SAN BENEDETTO - Numerose persone hanno partecipato all’iniziativa organizzata in occasione della “Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”
...

 

In occasione della “Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”, si è svolta a San Benedetto l’iniziativa “In cammino per la salute, la pace e la legalità”, gratuita e aperta a tutti, organizzata dall’Unione Sportiva Acli, con partenza da Piazza Emanuela Setti Carraro a Porto d’Ascoli.

 

Un’occasione per ricordare due vittime innocenti della mafia: il generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, cittadino onorario di San Benedetto, e la moglie Emanuela Setti Carraro alla quale è intitolata una piazza di Porto d’Ascoli, che vennero trucidati dalla mafia nel 1982 quando Dalla Chiesa era prefetto di Palermo.

 

Tappe della camminata sono stati la piazza e il monumento dedicati a Dalla Chiesa che all’inizio della sua brillante carriera prestò servizio proprio a San Benedetto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X