Quantcast
facebook rss

Cassa integrazione in deroga, le novità in vigore da aprile

LA CNA Picena informa che il Fondo di solidarietà bilaterale per l’artigianato (Fsba) ha reso note le procedure operative per la presentazione delle domande. Durata dell'assegno ordinario tredici settimane
...

 

A beneficiare del contributo in questione saranno le aziende che versano in situazioni di difficoltà legate a eventi transitori e non imputabili all’impresa o ai dipendenti, come nel caso di particolari condizioni climatiche o del mercato, da attestare nell’accordo sindacale siglato tra le parti.

La durata dell’assegno ordinario è pari a 13 settimane, da conteggiare nel biennio a decorrere dal primo giorno di effettiva fruizione successivo all’1 gennaio 2022. A questo proposito, si precisa che ogni giornata che presenti una qualsiasi riduzione dell’orario giornaliero equivale a una giornata di sospensione.

A partire da aprile 2022 la firma sull’accordo sindacale dovrà necessariamente risultare antecedente alla data d’inizio della sospensione, in modo da consentire alla Commissione bilaterale di bacino regionale di ratificare l’accordo in tempo utile. Il verbale andrà inviato via e-mail all’indirizzo bacinoap@ebam.marche.it della Commissione bilaterale di bacino, le cui riunioni sono in programma due volte al mese. Il calendario completo delle attività della Commissione è disponibile sul sito ebam.marche.it.

La CNA Picena ricorda che le prestazioni in questione saranno erogate alle aziende in grado di attestare una regolarità contributiva – in presenza di dipendenti – da gennaio 2019 o, nel caso di aziende attive a partire da una data successiva, da un minimo di sei mesi. Un altro requisito indispensabile riguarda l’anzianità aziendale del dipendente, pari ad almeno 90 giorni dalla data di richiesta della prestazione, così come sarà necessario presentare l’apposito verbale di accordo sindacale, in assenza del quale la domanda verrà messa in revisione.

Si ricorda che gli uffici CNA di Ascoli (viale Indipendenza, 42) e San Benedetto (via Nazario Sauro, 162) sono a disposizione per fornire assistenza e ulteriori dettagli sulle ultime novità relative alla cassa integrazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X